8 maggio 2016 - Presentazione del libro "Almeno c'è il sole"

Domenica 8 Maggio l’attenzione della Rassegna “Primavera di donne” si sposta sul tema della cura e del difficile e delicato percorso di malati e familiari. Alle ore 17.00, Sala Civica, verrà presentato il primo libro di Marianita Pellini dal titolo “Almeno c'è il sole”, un racconto-documentario del calvario vissuto durante la malattia del marito Loris. “Almeno c’è il sole” è un memoriale che raccoglie pezzi di vita, momenti felici e momenti dolorosi di una famiglia, e giunge a tracciare in modo disincantato gli aspetti emotivi ed intimi affrontati dal momento della scoperta di una malattia e attraverso il lungo travaglio di speranza, sconfitte e illusioni.

Il racconto del percorso compiuto dalla coppia nei 4 anni e mezzo di malattia di Loris, pone lo spunto per una riflessione sugli aspetti umani e non del rapporto medico-paziente.

Il libro è stato edito dall’Autrice stessa e non è in vendita ma sarà in distribuzione durante la conferenza. Saranno presenti Fabrizio Artioli, Primario di Oncologia dell’Ospedale Ramazzini di Carpi, Annamaria Marzi, responsabile dell’Hospice Casa Madonna dell’Uliveto, Paolo Usai, psicologo, psicoterapeuta del Centro Medico Bernadette di Reggio Emilia.

Guarda la locandina dell'evento (formato pdf)