Riprogrammazione Posturale Globale

Posturologia: soffri di cervicale? Mal di schiena? Mal di testa? fibromialgia?

 

 

La medicina funzionale globale lavora su patologie funzionali e patologie muscolo scheletriche:

 

Atteggiamenti o deformazioni della colonna:   Dolori a:  Altre patologie:
 Rigidità   Piedi  Cefalee
 Scoliosi   Ginocchio  Indolenzimenti
 Cifosi   Anca Tendinite 
 Iperlordosi   Discopatie Crampi 
 Curve anomale   Cervicalgia Verigini 
    Dorsalgia  Affaticamento 
    Lombalgia  
    Sciatalgia  
    Sindrome femore -rotulea   

 

 

Il concetto di patologia funzionale, che nel 1861 è stato introdotto in biologia da Claude Bernard e nel 1932 nelle patologie della psiche da Gustav von Bergmann , deve essere esteso all'intero Essere Umano. Basti solo ricordare che in circa il 50% delle varie patologie sono chiamate in causa fattori funzionali :

  •  Il 70% della popolazione soffre di mal di testa, di cui il 70% sono cefalee muscolo-tensive.
  •  Il 60% della popolazione soffre di mal di schiena, di cui circa 85% non trova nessuna causa nelle varie ricerche diagnostiche.
  •  Più del 60 % dei settantenni soffrono di artrosi, di cui l'80% è artrosi secondaria a sovraccarichi articolari.
  •  Circa il 50% dei bambini e dei giovani soffrono di disturbi di occlusione.
  •  Circa il 50% dei bambini soffrono di atteggiamenti scoliotici.
  •  Circa il 33% dei bambini soffre di paramorfismi arti inferiori (ginocchia valghe, ecc).
  •  Circa il 40% della popolazione è affetta da disordini funzionali dell’apparato digerente. 

CHE COSA SI INTENTE PER MEDICINA FUNZIONALE GLOBALE?

L'Essere Umano è costituito da un'impalcatura di sostegno (lo scheletro), da un sistema di movimento (i muscoli) e da un centro di controllo (sistema nervoso).
I muscoli oltre al movimento volontario servono a tenerci in piedi contro la forza di gravità, tant'è vero che quando sveniamo cadiamo al suolo, cosa che non succede sulla Luna.
Per ottemperare a questo scopo, il cervello si comporta esattamente come un computer, dove i piedi sono la tastiera, gli occhi la telecamera, la pelle è lo scanner, la bocca una porta USB; se tutte le informazioni trasmesse da questi settori sono in equilibrio, il cervello cerca di posizionare l'asse del corpo nella stessa traiettoria della forza di gravità, altrimenti per non oscillare è costretto ad adattare, mettendo in crisi il sistema muscolo-scheletrico.
In quanto computer il cervello memorizza tutti i segnali che riceve dall'esterno, utilizza la memoria breve se le stimolazioni esterne sono passeggere (cambio scarpe frequenti), ma memorizza definitivamente le stimolazioni se queste resistono nel tempo (ad esempio un'otturazione dentaria esuberante). Se memorizza errori (ad esempio un rialzo non corretto), il cervello li perpetua predisponendo alle patologie muscolo-scheletriche funzionali.


Oggi conosciamo le regole del Sistema posturale e sappiamo come riequilibrare la memoria neuromuscolare.

 

Scarica la locandina (stampabile) informato PDF

Colloquio Informativo Gratuito:

E' possibile chiedere di essere contattati da uno psicoterapeuta dello Studio Medico Bernadette per un colloquio informativo gratuito

Consulenza on-line gratuita

Compilando il form per la consulenza email è possibile descrivere il proprio problema ed esporre il proprio quesito ad uno psicoterapeuta dello Studio Medico Bernadette: sarà utile per avere un primo suggerimento e per valutare un eventuale conulenza psicologica in studio.